Termini per la Conservazione Registri Iva e Fatture Elettroniche

LO SCENARIO

La nuova risoluzione n.46 del 10 Aprile 2017 dell’Agenzia delle entrate, accogliendo interpelli inviati da contribuenti e associazioni di operatori del settore, ridefinisce al 31 Dicembre dell’esercizio in corso i termini di conservazione dei documenti fiscali attinenti alla dichiarazione IVA 2017, che con la precedente Risoluzione 26/E del 6 Marzo 2017 aveva anticipato al 28 Maggio 2017 in ragione dell’anticipo dei termini di consegna delle Dichiarazione Annuale IVA 2017.
Come cita testualmente la nuova Risoluzione, i termini di esecuzione della conservazione devono essere definiti facendo riferimento unicamente all’ articolo 3. Comma 3 del D.M. 17.06.14 (che a sua volta rinvia all’art.7, comma 4 ter, del D.L. n° 357/1994) che fissa la conservazione dei documenti informatici fiscalmente rilevanti entro il terzo mese successivo al termine della presentazione delle dichiarazioni annuali, questa volta però specificando che è da intendersi, in un’ottica di semplificazione e uniformità del sistema, con il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi.
“In altre parole, il termine di riferimento per procedere alla conservazione di tutti i documenti informatici coincide con il termine per la presentazione della dichiarazione annuale dei redditi, termine valido anche per i documenti rilevanti ai fini dell’imposta sul valore aggiunto, ancorché a partire dal periodo d’imposta 2017 i termini di presentazione delle dichiarazioni rilevanti ai fini delle imposte sui redditi e dell’IVA siano disallineati.
In caso di periodo d’imposta non coincidente con l’anno solare, i documenti rilevanti ai fini IVA riferibili ad un anno solare andranno comunque conservati entro il terzo mese successivo al termine di presentazione della prima dichiarazione dei redditi utile.”

 

Continua a leggere su ZeroD

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − dieci =